Vai al contenuto

Nicchia di Mercato & Brand Positioning

E’ un errore molto frequente in fase di Pianificazione Strategica, quello di confondere il concetto di Mercato di Nicchia con quello di Brand Positioning.

Cos’è una Nicchia di mercato e in cosa consiste la tecnica del Posizionamento del Brand?

Ci sono differenze tra queste due tecniche?

Cos’è una Nicchia di mercato.

La Nicchia di Mercato consiste nella individuazione di un sotto-insieme sufficientemente ampio di potenziali clienti che condividono una o più esigenze e che possono essere soddisfatte dalla nostra offerta e che, ovviamente, hanno un reddito idoneo per acquistarla.

Cos’è la Tecnica del Brand Positioning.

Il Posizionamento del brand invece, consiste nel comunicare la nostra offerta ai potenziali clienti in modo tale che costoro abbiano ben chiara nelle loro menti la differenza tra noi e la concorrenza.

Esempio pratico di Nicchia Profittevole e di Brand Positioning:

Potresti pensare che sono due formule di marketing utili alle grandi aziende e alle multinazionali, invece sono due strumenti molto utili anche per le piccole e medie imprese e per i liberi professionisti.

Per questo motivo ho deciso di presentarti come esempio una lavanderia di Milano Mamaclean. 

Devo dire che chiunque sia che ha elaborato il piano di marketing di questa lavanderia ha fatto un lavoro eccezionale.

Come nicchia di mercato sono stati scelti tutti quei potenziali clienti che:

  • lavorano molto
  • hanno poco tempo libero
  • hanno una capacità di reddito superiore rispetto alla media
  • tengono molto al proprio abbigliamento

Rientrano in questa categoria i manager, i professionisti, le mamme che lavorano

Come posizionamento del brand sono stati scelti la qualità, ma soprattutto il ritiro e la consegna a domicilio.

Il loro slogan è: “il bucato è una cosa del passato. Dal 2013, MamaClean è l’esperienza della vera lavanderia italiana di qualità, in poche ore a casa tua

Perché conviene sfruttare in sinergia la formula della nicchia di mercato in sinergia con la formula del brand Positioning?

I motivi sono molti.

Primo motivo: quando ti concentri su una nicchia di mercato la tua comunicazione è più semplice ed efficace.

La lavanderia mamaclean non ha bisogno di distribuire migliaia di volantini sperando che qualcuno abbia effetto, questa lavanderia può concentrare il proprio marketing verso le aziende e gli studi professionali.

Inoltre il loro messaggio di marketing corrisponde meglio alle esigenze dei potenziali clienti e quindi è più efficace

Secondo motivo: quando inizi a sfruttare il brand positioning andrai a sganciarti dalla concorrenza e quindi non sei più costretto ad abbassare i prezzi per acquisire nuovi clienti. La lavanderia mamaclean offre un tipo di servizio che le altre lavanderie non fanno o che non pubblicizzano.

É evidente che la loro proposta commerciale è stata ottimizzata per il servizio di ritiro e consegna a domicilio, sviluppando una app con la quale i clienti possono pianificare in modo semplice il ritiro e la riconsegna. 

Questo vuol dire che i clienti della lavanderia Mamaclean sono ben disposti a riconoscere un extra per la comodità e la fruizione di questi servizi.

Nicchia di Mercato e Brand Positioning sono due formule autonome.

Ti deve essere chiaro che quando inizi a lavorare al tuo piano di marketing queste due formule non sono obbligatorie e non devono per forza essere usate entrambe (anche se te lo consiglio.

É possibile individuare una nicchia di mercato senza sfruttare la formula del brand positioning e, viceversa, è possibile sfruttare il posizionamento senza individuare un mercato di nicchia.

Avrai capito però che sviluppare una piano di marketing senza uno o entrambi questi strumenti, vuol dire sviluppare una strategia uguale a quella dei concorrenti e quindi molto rischiosa.

Come integrare il mercato di nicchia con il brand positioning?

Ti conviene procedere in tre fasi

  1. individuare un Mercato di Nicchia ovvero: un gruppo di persone, che hanno un’esigenza simile, che sono interessati alla tua offerta e che hanno la capacità di reddito sufficiente per acquistare,
  2. ottimizzare la tua offerta per le esigenze dei potenziali clienti, ti ricordo ad esempio che Mamaclean ha sviluppato una app e che riconsegna i capi lavati e stirati in un packaging molto curato,
  3. comunicare il tuo Posizionamento rispetto alla concorrenza rivolgendoti solo al tuo pubblico, la tua nicchia di mercato. In questa comunicazione deve essere chiaro:
    1. cosa fai
    2. per chi lo fai
    3. cosa ti rende diverso rispetto alla concorrenza

Conclusione

Spero che questo video ti sia stato utili e che ti sia chiara la differenza tra le formule di nicchia di mercato e brand positioning.

Con la prima formula andiamo ad individuare un possibile mercato di riferimento, con la seconda formula andiamo a comunicare in modo efficace con il target prescelto per differenziarci dalla concorrenza